Formazione

Ente formativo accreditato dalla Regione Veneto per la formazione continua e superiore, progetta, gestisce e realizza progetti di formazione. Supporta le imprese nella formazione obbligatoria (sicurezza, primo intervento, antincendio, libretto sanitario)

Welfare

Il Consorzio è uno strumento di coordinamento e sviluppo delle politiche sociali, delle politiche sanitarie e delle politiche del lavoro. Contribuisce a raggiungere le finalità "pubbliche" delle associate, costruendo assieme obiettivi di "interesse generale" di una comunità.

Impresa

L’organizzazione a rete assiste le imprese sociali aderenti offrendo competenze e strumenti professionali. Consulenza di direzione, contabilità e finanza, gestione personale e buste paga, sistemi di gestione aziendale (qualità, sicurezza...)

 

POLESINE INCLUSIVO 3.0

POR FSE 2014-2020
ASSE II INCLUSIONE SOCIALE

Azioni integrate di Coesione Territoriale (AICT)
DGR 1269 DEL 08/08/2017

 

SELEZIONI APERTE

Polesine Inclusivo 3.0 

è un progetto promosso da C.C.S. Consorzio Cooperative Sociali in rete nel territorio della Provincia di Rovigo con Enti accreditati alla Formazione e/o ai Servizi al Lavoro della Regione Veneto (Agenfor Veneto, As.ser.coop, Job Centre, Enaip Veneto, Manpower, Etjica, GiGroup, Generazione Vincente, Titoli Minori, Umana), cofinanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, Confcooperative Rovigo, i Centri per l’impiego della Provincia di Rovigo, Azienda ULSS 5 Polesana, i Comuni della Provincia di Rovigo, cooperative sociali e imprese.

Gli obiettivi principali del progetto sono di favorire il reinserimento sociale e lavorativo di persone in situazione di svantaggio, attraverso l’offerta di interventi di politica attiva del lavoro (accompagnamento al lavoro, formazione e tirocini), incentivi all’assunzione e interventi di consulenza alle imprese soggette agli obblighi previsti per il collocamento di lavoratori disabili L.68/99.

AZIONI PREVISTE:

AZIONI 1 e 2 - PERCORSI DI POLITICA ATTIVA DEL LAVORO finalizzati a sviluppare le competenze professionali dei destinatari e favorire l’inserimento lavorativo attraversointerventi formativi della durata di 60, 80, 90, 200 ore e tirocini di 3 o 4 mesi in azienda.

Nello specifico verranno realizzati:

N.  6 percorsi formativi di 60 ore:

-       ADDETTO ALLA TRASFORMAZIONE E CONFEZIONAMENTO DI PRODOTTI ORTOFRUTTICOLI ED ITTICI
-       ADDETTO AL FRONT OFFICE CON COMPETENZE AMMINISTRATIVE
-       ADDETTO ALLE LAVORAZIONI MECCANICHE AL BANCO
-       OPERATORE DI CURA E PULIZIA DI SPAZI ED AMBIENTI
-       ADDETTO ALL’ASSEMBLAGGIO E CONFEZIONAMENTO
-       SOFT SKILLS PER L’INSERIMENTO LAVORATIVO

N.  1 percorso formativo di 80 ore:

-       ADDETTO ALLA SEGRETERIA

N.2 percorsi formativi di 90 ore:

-       ADDETTO AL MAGAZZINO
-       ADDETTO ALLE OPERAZIONI AUSILIARIE DI VENDITA E DI MAGAZZINO

N. 2 percorsi formativi di 200 ore:

-       ADDETTO ALL’ASSEMBLAGGIO (TECNICHE MISTE)
-       ASSISTENTE FLOROVIVAISTA

- TIROCINI DI INSERIMENTO/REINSERIMENTO LAVORATIVO della durata di 3 o 4 mesi con una borsa lavoro di 600 €/mese

- COACHING INDIVIDUALE E SUPPORTO ALLA RICERCA ATTIVA DEL LAVORO INDIVIDUALE E/O DI GRUPPO

DESTINATARI AZIONE 1-2: il progetto è rivolto a 100 persone residenti o domiciliate nella Provincia di Rovigo, disoccupate (con una disoccupazione di almeno 6 mesi o assenza di impiego regolarmente retribuito da almeno sei mesi), beneficiarie e non di prestazioni di sostegno al reddito a qualsiasi titolo (ad esempio, ASPI, Mini ASPI, NASPI, ASDI), e che siano a rischio di esclusione sociale e povertà in quanto:

- persone con disabilità (L.68/99)
- soggetti svantaggiati ai sensi dell’articolo 4 comma 1 della legge 381/1991 e s.m.i.
- disoccupati di lungo periodo (disoccupazione superiore ai 12 mesi)
- disoccupati di lungo periodo in quanto lavoratori privi di impiego regolarmente retribuito da almeno 24 mesi

- soggetti appartenenti a famiglie senza reddito e ISEE ≤ 20.000 euro
- soggetti appartenenti a famiglie monoparentali con figli a carico o monoreddito con figli a carico e ISEE ≤ 20.000 euro

Verrà data priorità a persone titolari di Carta SIA e over 50

INDENNITA’ DI PARTECIPAZIONE: per i destinatari che non percepiscono alcun sostegno al reddito, è prevista l’erogazione di:
- una borsa di tirocinio pari a 600,00 € lordi/mese (riconosciuta nel caso in cui il tirocinante sia presente in azienda per almeno il 70% del monte ore previsto)
- un’indennità di partecipazione per tutte le altre tipologie di attività a cui prende parte il destinatario (formazione, coaching, ricerca attiva del lavoro), il cui valore orario è pari a 3 €/ ora o 6 €/ora nel caso in cui il destinatario presenti una attestazione ISEE ≤ 20.000 euro

SEDI: le attività formative e di accompagnamento si terranno presso le sedi dei Partner di progetto cercando di garantire a tutti i beneficiari la prossimità del servizio.

SELEZIONI: l’intervento si avvia dal giorno 02/11

DOMANDA DI AMMISSIONE: per partecipare alle selezioni inviare via mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure a mezzo fax allo 049 8055624:
- curriculum vitae aggiornato con foto e autorizzazione al trattamento dei dati personali
- scheda di adesione
- copia di un documento di identità e del codice fiscale
- eventuale dichiarazione di svantaggio rilasciata dai Servizi Sociali del Comune di residenza o iscrizione alle categorie protette L.68/99
- eventuale Certificazione ISEE ≤ 20.000 euro

AZIONE 4 - Il progetto prevede anche l’erogazione di Servizi di consulenza individualizzata alle imprese per l’assolvimento dell’obbligo di assunzione di una quota di lavoratori disabili previsti dalla Legge n.68/1999 e, più in generale, sulle opportunità offerte per l’occupazione di soggetti svantaggiati.

 

 

PER INFO: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

tel 049 8056900 (centralino) dalle 9.30 alle 13.00  e dalle 15.00 alle 17.00

 

Allegato

Scheda Adesione   files/documenti/SchedaAdesione.pdf


Visite: 116